Indietro
Gli sportelli e i banconi presenti nelle reception degli alberghi, negli esercizi commerciali o in altri locali dove vengano erogati servizi possono essere utilizzati da tutti gli utenti, a condizione di poter essere utilizzati da seduti e che in tale posizione garantiscano la comunicazione con il personale e l’uso dei terminali.

Gli sportelli e i banconi fruibili da parte delle persone disabili fanno parte, secondo quanto definito nella norma SIA 500 «Costruzioni senza ostacoli», dei «dispositivi specifici di tipo A». Le esigenze relative ai piani di lavoro e agli sportelli sono descritte nella norma al capitolo 7.4.

  • Almeno uno degli sportelli o dei terminali a disposizione degli utenti deve essere adatto alla ricezione di persone in sedia a rotelle, con disabilità motorie, visive o uditive (punto 7.4.1)
  • Per garantire l’accessibilità ad almeno uno degli sportelli e la possibilità di utilizzare il relativo piano di lavoro, è necessario predisporre una superficie libera e orizzontale di min. 1.40 x 1.70 m dal lato del cliente (punto 7.4.2)

Ulteriori informazioni riguardo all’utilizzo dei suddetti dispositivi in posizione seduta, alla comunicazione con un utente sordo o ipoacusico, alla reperibilità degli sportelli e all’illuminazione sono contenute nella versione francese e tedesca dell’articolo.

Aggiornato al 17.04.2018

Öffentlich zugängliche Bauten: Requisiti generali. Raumakustik --- Beschallung: Impianti di diffusione sonora. Einrichtungen --- Möblierung: Sportelli / Ricezione. Planungsvorgaben: Principi / Standards. Artikel --- Literatur: Articoli specialistici.