Indietro
La presenza di ostacoli in corrispondenza delle soglie delle portefinestre di accesso a terrazze e balconi è causa di gravi limitazioni della mobilità e dell'autonomia delle persone con disabilità motorie o in sedia a rotelle.

Balconi e terrazze sono spazi abitativi particolarmente preziosi per le persone con disabilità e per gli anziani; è pertanto essenziale che siano accessibili anche in sedia a rotelle o con un deambulatore. Insieme a una larghezza sufficiente della porta, il prerequisito più importante per garantire che questi spazi abitativi all’aria aperta possano essere utilizzati da tutti, residenti e visitatori, è la realizzazione di una soglia più bassa possibile. Questo migliora l’accessibilità degli spazi esterni e aumenta la loro attrattiva e fruibilità.

Nella norma SIA 271:2021 « Étanchéité des bâtiments », da poco pubblicata, sono state incluse le più recenti nozioni riguardo alla resistenza delle soglie delle portefinestre accessibili alle sedie a rotelle. La scheda tecnica 031 presenta i requisiti (aggiornati) da rispettare per realizzare soglie senza ostacoli per terrazze, balconi, terrazze su tetto, logge e portici, tenendo contemporaneamente conto delle esigenze relative all’impermeabilizzazione e al drenaggio degli edifici.

La scheda tecnica è disponibile in francese e tedesco.