loader

«La nostra scuola non deve essere accessibile ai disabili, non abbiamo persone disabili in paese»

“Viviamo in uno stato di diritto, e le leggi esistono per essere rispettate”, ha detto il politico orgogliosamente impettito, consigliere comunale Habertür, al tavolo dei clienti abituali, quando si trattava dell’espulsione di una famiglia di richiedenti asilo. Il giorno dopo

Integrare i disabili nelle scuole “normali”

Attraverso un contatto di Ginevra, il centro specializzato, è stato invitato a partecipare a una riunione di esperti dell’Organizzazione internazionale per la cooperazione e lo sviluppo dell’OCSE. Il tema dell’incontro è stato “Integrazione dei disabili nella scuola primaria; impatto sull’edificio

bulletin N. 62 / 2019 – «Accès sans obstacles aux immeubles résidentiels»

Gli argomenti in sintesi: Accesso senza ostacoli agli edifici residenziali Ascensori senza ostacoli Messaggi: Opuscolo 026 “Scale e gradini”, opuscolo 120 “Fermate dell’autobus”, Team dell’ufficio specializzato Colonna: Basil Herzig, Simboli, segni, segnaletica La pubblicazione è disponibile in francese e tedesco.

Opuscolo Sonos «Barrierefreie Schulhäuser»

L’opuscolo «Barrierefreie Schulhäuser» (Edifici scolastici senza barriere) si concentra sulle soluzioni acustiche per gli alunni audiolesi. La guida è stata sviluppata da Sonos, l’organizzazione mantello svizzera delle associazione per audiolesi e non udenti, in collaborazione con l’architetto Max Meyer. La

Equipaggiamento dei WC adatti alle sedie a rotelle

Il capitolo 7.2 e l’allegato E.1 della norma SIA 500 «Costruzioni senza ostacoli» descrivono le dimensioni, la disposizione e la dotazione con cui devono essere realizzati i WC adatti alle sedie a rotelle. Essi rientrano nella categoria dei dispositivi specifici

Hebebühnen in öffentlich zugänglichen Bauten

Die Norm SIA 500 «Hindernisfreie Bauten» regelt in Kapitel 3, Ziffer 3.8 in welcher Situation Treppenlifte zulässig sind und welche Anforderungen sie erfüllen müssen. Diese technischen Hilfsmittel gelten als spezifische Einrichtungen des Typs B. Ihr Einsatz ist bedingt zulässig als Ersatz oder Behelf bei Treppen

SN EN 60118-4 «Elettroacustica – Protesi acustiche – Parte 4: Sistemi ad induzione in audiofrequenza per protesi acustiche»

La presenza di rumori di fondo e una distanza troppo grande sono due delle cause principali per cui, in determinate circostanze, i portatori di protesi acustiche non sono in grado di sentire in maniera soddisfacente i loro interlocutori. I sistemi

Direttive «La construction adaptée aux malentendants et sourds»

I requisiti minimi per gli impianti acustici sono definiti al punto 7.8 e nell’allegato F della norma SIA 500 «Costruzioni senza ostacoli». Le direttive «La construction adaptée aux malentendants et sourds», pubblicate dal Centro nel 2014, illustrano i requisiti contenuti nella norma

Acustica

L’acustica si occupa della propagazione del suono nelle stanze. I criteri per la qualità acustica della stanza sono il tempo di riverbero, le riflessioni del suono e la fornitura di suono diretto. Non bisogna dimenticare la trasmissione del suono dall’esterno

Docce nelle costruzioni accessibili al pubblico

Per i locali sanitari con doccia, la norma SIA 500 «Costruzioni senza ostacoli» definisce i requisiti minimi relativi alle dimensioni del locale, alla disposizione degli apparecchi sanitari, l’arredamento e l’attrezzatura. La scheda tecnica 011 «Salles d’eau avec WC» riporta soluzioni tipo con

escort eskişehir escort samsun escort gebze escort sakarya escort edirne