loader

Demarcazioni visivo-tattili

Base giuridica La base giuridica per le demarcazioni visivo-tattili nello spazio di circolazione è l’art. 72a dell’Ordinanza sulla segnaletica stradale (OSStr): 1 Le demarcazioni visivo-tattili possono essere utilizzate su aree di traffico destinate ai pedoni (inclusi i passaggi pedonali) al fine

Semafori pedonali

La norma SN 640 075 «Spazio di circolazione senza ostacoli» stabilisce che i semafori pedonali devono essere regolati in modo che anche anziani e persone con disabilità abbiano tempo a sufficienza per attraversare la strada i pulsanti di chiamata devono essere

Perpendicolarità delle strisce pedonali

Secondo la norma SN 640 075 «Spazio di circolazione senza ostacoli», le strisce pedonali devono per quanto possibile trovarsi su un tratto rettilineo ed essere perpendicolari al margine della carreggiata (appendice, 8.1.4). Questo requisito è motivato dal fatto che le persone

Spazio di circolazione

Lo spazio pubblico rientra nel campo di applicazione della Legge sui disabili LDis. Le infrastrutture costruite nello spazio di circolazione devono essere realizzate in modo tale che i disabili possano utilizzarle senza limitazioni. La norma VSS SN 640 075 «Spazio

escort eskişehir escort samsun escort gebze escort sakarya escort edirne