loader

Scheda tecnica «Progettazione di edifici adatti agli anziani»

La scheda tecnica «Progettazione di abitazioni adatte agli anziani» stabilisce i requisiti che devono essere soddisfatti secondo l’Ufficio federale delle abitazioni UFAB per ricevere un sostegno finanziario federale. È stata sviluppata in collaborazione con il Centro svizzero specializzato in architettura

Le porte automatiche non sono un lusso

La porta è la parte dell’edificio che resiste agli intrusi indesiderati, ma dovrebbe consentire l’ingresso alle persone autorizzate in qualsiasi momento. Si potrebbe pensare che qualsiasi porta soddisfi questi requisiti. In realtà, vi sono porte che, per la loro tipologia

Costruire per gli anziani significa costruire per tutti

All’insegna del motto “Vivere senza barriere”, a metà giugno si è svolto a Maastricht uno scambio di idee tra esperti tedeschi e olandesi sul tema dell’edilizia abitativa per anziani. In preparazione di un nuovo opuscolo sul tema “Adattamento abitativo per

Direttive «Habitat pour personnes âgées», lista di controllo

Questa lista di controllo non è uno strumento di pianificazione. Le esigenze riportate non sono né definitive né esaustive. La lista di controllo è parte integrante delle direttive relative all’edilizia residenziale adatta agli anziani fornite gratuitamente dal Centro architettura senza ostacoli.

Verkehrssicherheit sinnesbehinderter Menschen in Begegnungszonen

Le capacità di percezione e di comunicazione degli utenti del traffico sono gli elementi determinanti per una convivenza non conflittuale nelle aree a traffico misto. Quando tali capacità sono limitate, il rischio che si verifichino situazioni potenzialmente pericolose aumenta. La presa di posizione

Direttive «Habitat pour personnes âgées»

Queste direttive trovano la loro applicazione nella progettazione e realizzazione di alloggi adatti agli anziani e, più in generale, di edifici residenziali destinati principalmente a residenti in età avanzata. Dalla loro pubblicazione (inizio 2010) ad oggi si sono affermate come standard

Direttive «Abitazioni senza ostacoli & adattabili»

Le presenti direttive, pubblicate dal Centro svizzero nel 2004, descrivono le prerogative costruttive necessarie alla realizzazione di abitazioni senza ostacoli e adattabili. Questa pubblicazione non si rivolge solo agli addetti alla progettazione, ma anche a committenti e alle autorità pubbliche, i quali

ST 065 «Constructions spéciales»

Laddove l’accessibilità in sedia a rotelle viene garantita come misura normativa, sono soddisfatte anche le esigenze in termini di spazio (spazi di manovra, larghezze di passaggio minime) di diversi altri gruppi di utenti, quali persone che utilizzano un deambulatore, con stampelle o

ST 050 «Éléments de commande et automates»

Uno dei problemi fondamentali dei distributori automatici, oltre a gradini, passaggi di accesso stretti e scarsa leggibilità, è costituito dal fatto che i dispositivi di comando sono disposti troppo in alto. La presente scheda tecnica costituisce un documento di supporto nella scelta, disposizione

ST 031 «Soglie porte finestra»

Balconi e terrazze sono spazi abitativi particolarmente preziosi per le persone con disabilità e per gli anziani; è pertanto essenziale che siano accessibili anche in sedia a rotelle o con un deambulatore. Affinché questi spazi abitativi all’aria aperta siano piacevolmente

escort eskişehir escort samsun escort gebze escort sakarya escort edirne