loader

Articolo «Pavimentazione: Splendidamente dannoso!» (2002)

“Natursteinpflästerung und eine behindertengerechte Oberflächengestaltung von Strassen und Plätzen – ist das überhaupt möglich? Warum es möglich sein muss und wie geeignete Lösungen aussehen können, zeigt das Beispiel von Stein am Rhein.” Der Fachartikel datiert von 2002. Seit 2014 sind die Anforderungen an

Scheda tecnica 150 «Postazioni di ricarica adatte alle sedie a rotelle»

  Alla luce dell’obiettivo climatico della Confederazione, in tutta la Svizzera viene incentivato il passaggio alla mobilità elettrica; a questo scopo si sta potenziando l’infrastruttura per la ricarica dei veicoli elettrici. Per evitare discriminazioni, essa deve essere disponibile e accessibile

Articolo «Sicurezza attraverso cordoli» (2007)

“L’importanza dei marciapiedi e dei cordoli, per le persone ipovedenti è spesso ignorata dai pianificatori del traffico. La tendenza a rinunciare alle barriere tattili nelle zone a traffico limitato è in contraddizione con i requisiti di legge, con le esigenze

Articolo «Accessori per semafori – nuovo test» (2000)

“Al fine di garantire che i sistemi semaforici offrano sicurezza anche agli ipovedenti e ai non vedenti durante l’attraversamento della strada, dovrebbero essere dotati di dispositivi aggiuntivi, acustici e tattili. Una prassi uniforme in tutta la Svizzera dovrebbe essere finalizzata

Base tecnica per fermate dell’autobus senza ostacoli

I seguenti rapporti e nozioni di base, derivati da test e ricerche approfondite, sono stati utilizzati nel lavoro di definizione delle norme e delle direttive in vigore. Essi forniscono una panoramica dello stato attuale della tecnica per l’implementazione dei bordi di

Scheda tecnica 120 «Arrêts de Bus»

La realizzazione di fermate degli autobus senza ostacoli è compito dell’ente proprietario della strada, ovvero dei Comuni e Cantoni. All’art. 22 capoverso 1 della LDis, la Confederazione stabilisce il termine per l’adeguamento delle fermate dei trasporti pubblici; tuttavia, al contrario di ciò che avviene per

Cantieri

La norma VSS SN 640 075 «Spazio di circolazione senza ostacoli» menziona al punto 27 i seguenti obiettivi di protezione in relazione alla sicurezza e alla circolazione delle persone con disabilità nei pressi di cantieri: il traffico pedonale deve essere regolato in

Piattaforma delle fermate degli autobus

Superfici di manovra Nell’area dell’accesso adatto alle sedie a rotelle devono trovarsi superfici di manovra sufficientemente ampie per garantire l’accesso con eventuali ausili alla deambulazione.  La superficie libera per la salita e la discesa dai veicoli si estende per una

Altezza e forma dei bordi di accostamento degli autobus

In conformità con la Legge sui disabili (LDis), le fermate del trasporto pubblico devono poter essere utilizzate autonomamente. Il messaggio del Consiglio federale relativo alla LDis precisa che entro la fine del 2023 sia necessario realizzare «una catena di trasporto il più possibile

Arredo urbano e supporti informativi alle fermate

Disposizione degli elementi di arredo urbano Gli elementi di arredo presenti alle fermate non devono ridurre lo spazio di manovra necessario per l’accesso ai mezzi di trasporto. Sulle rampe non possono essere installati né elementi di arredo né supporti per

escort eskişehir escort samsun escort gebze escort sakarya escort edirne